La regione

Il percorso slowUp Ticino si snoda tra i due poli principali di Bellinzona e Locarno, interessando un territorio molto vasto e ricco di bellezze naturalistiche e architettoniche.

Da Locarno e Bellinzona

Dalla flora del paradiso subtropicale delle rive del Lago Maggiore, con aranci, limoni, ulivi e fichi, al bellissimo paesaggio montano. Locarno è considerata la localitá più calda di tutta la Svizzera. Grazie al suo clima mediterraneo troviamo qui una vegetazione subtropicale ricca di palme, limoni, aranci e - nel Piano Magadino nei dintorni di Locarno - addirittura risaie. Sin dal Medioevo, Locarno vanta una lunga storia ricca di tradizioni e bellezze culturali: palazzi, chiese, monumenti storici. Piazza Grande, con il suo acciottolato è considerata la più bella piazza del Ticino e costituisce il cuore della cittá: proprio da qui parte il tracciato di slowUp.


Tra Locarno e Bellinzona si estende un vasto territorio perlopiù agricolo di piccoli comuni e cittadine, in un paesaggio che spazia dalle rive del lago alla pianura, dalle colline di vigneti alle montagne. Tra le particolarità alcuni comuni hanno frazioni sia sul piano che in valle, poiché nel passato gli abitanti vallerani svernavano al piano, mentre in primavera e estate si recavano in valle e sugli alpeggi.

 

A Bellinzona parlano al passante i suoi vicoli e le sue piazze, i suoi cortili e le sue vecchie case. Ma soprattutto i suoi tre castelli di incomparabile forza e virile bellezza, che raccontano secoli di storia scritta da romani e longobardi, svizzeri e milanesi. A questo ricco patrimonio si accompagnano in felice simbiosi le moderne realizzazioni di architettura della celebre scuola ticinese che creano un felice rapporto tra passato, presente e futuro.

Informazioni turistiche e hotel

Regione di Locarno

Organizzazione Turistica Lago Maggiore e Valli 

 

Regione di Bellinzona

Organizzazione Turistica Regionale Bellinzonese e Alto Ticino

Informazioni turistiche e hotel